Noemi feat. Fiorella Mannoia – L’Amore Si Odia (con video sondaggio)

noemimannoia

Probabilmente il feeling era nato durante quell’ospitata ad X Factor seconda edizione. Oppure si tratta di semplice strategia commerciale, visto che la casa discografica delle due è la stessa. Di fatto è uscito oggi in radio il nuovo singolo di Noemi, un duetto con nientepopodimenoche Fiorella Mannoia, che anticipa il primo album della cantante uscita da X Factor. Dopo il grande successo di Briciole, ci voleva un pezzo radiofonicamente altrettanto forte e la scelta di questa L’amore si odia (a partire dal titolo) è quanto mai azzeccata. E il fatto che a mezzanotte passata  sia qui a commentarla, saltando di frequenza in frequenza per beccarla di nuovo, dovrebbe farlo intuire. La canzone è veramente bella: le due voci, sebbene non si sovrappongano spesso nei 3 minuti di canzone, suonano davvero bene assieme. L’inizio è tutto di Noemi, la Mannoia subentra solo dopo il primo minuto e da lì è un continuo alternarsi di voci assolutamente riuscito. Il testo è discreto,  molto curioso il gioco di ruoli  tra Noemi e la Mannoia. Insomma, le aspettative non sono state assolutamente deluse. E va ammesso che la Sony dimostra di credere in Noemi, continuando il suo progetto in maniera coerente e con la volontà reale di proporla come interprete di un certo spessore. La prova definitiva sarà l’album, previsto per Ottobre. Dopo il salto, il testo completo.

Noemi: Vieni qua, vieni qua, che ti dovevo dire
tutte quelle cose che, cose che, non hai voluto sentire, soffrire, godere o finire.
Vieni qua, vieni qua, sempre la stessa storia
un equilibrio instabile, instabile, che crolla al vento di una nuova gloria, l’amore si odia.
Ah, se fosse così facile, ah, se fosse ancora innamorato di me
ed ogni petalo, sai, si finge di essere una rosa
per ogni goccia vorrei diluvio sopra ogni cosa
ma tu non meriti più un battito di questa vita
per tutto quello che conta, se conta, sei come colla tra le dita.
Fiorella Mannoia: Vieni qua, vieni qua, io ti volevo bene,
ma riparlarne è inutile, inutile, non ha più senso pensarti, capire, provare o sparire
Vieni qua, vieni qua, le solite parole
di un sentimento fragile, fragile, come l’asfalto consuma la suola, l’amore si odia.
N: ah, se fosse tutto facile
N & M: ah, se fosse ancora innamorata di te
M: ed ogni petalo sai
N: si finge di essere una rosa
M: per ogni goccia vorrei
N: diluvio sopra ogni cosa
M: ma tu non meriti più un battito di questa vita
N: che tutto quello che conta
M: se conta
N: sei come colla sulle dita
M: ed ogni petalo, sai, si finge di essere una rosa
N & M: per ogni goccia vorrei diluvio sopra ogni cosa
M: ogni cosa
N: ma tu non meriti più un attimo della mia vita
M: per tutto quello che conta
N: se conta, sei la mia impronta sulle dita.

(fonte maxxeo.wordpress.com)

Annunci

Pubblicato il settembre 7, 2009, in Uncategorized con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 9 commenti.

  1. è davvero una canzone stupenda..un testo molto bello ed un intreccio di voci tanto emozionante da arrivare al cuore..complimenti ragazze!!

  2. Non ho parole…Questa canzone fa piangere…Hai ragione Stefano…l’intreccio delle due voci arriva al cuore!!
    E’ bellissima!
    Noemi&Fiorella!!

  3. Riesce subito a toccare i meandri tortuosi dell’anima…sarà grazie ad un’interpretazione da brividi, sarà grazie a vocalità profondi e graffianti, sarà grazie a parole emozionanti…
    adoro la parte solista di Noemi, dove “il silenzio musicale” mette in risalto la sua voce…e ovviamente la mannoia c’est la mannoia!!!

  4. SARA’ CHE FA CAGARE!

  5. E’ una noia mortale come loro due

  6. Penso che si esageri parecchio ma questa è una canzone che fa solo pena. E’ davvero noiosissima non solo per il testo ma più che altro per la musica. Che pena.

  7. FIORELLA M’ANNOIA MA NOEMI M’ANNOIA ANCORA DI PIU’. CI SPIACE MA QUESTA CANZONE NON E’ ASSOLUTAMENTE BELLA COME INVECE SI VUOLE FAR CREDERE. GIUSTO, ORA MI PARE CHE SI ESAGERI UN PO’ TROPPO CON QUESTA NOEMI DEVE FARE SUCCESSO A TUTTI I COSTI? E PERCHE’?

  8. Un pianto greco. Noemi prima Briciole poi L’amore si odia ma qualcosa di più frizzante no? Ma questa deve passare per una bella canzone? Questa Noemi è super racc….ta sicuramente tanto adesso ci martelleranno anche con questa lagna infinita. Bocciata sicuramente. Ha già stufato lei e la sua voce nasale.

  9. E’ Musica-Spazzatura, melodia banale e sdolcinati luoghi comuni.
    Vergognoso che la Mannoia si sia prestata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: