Mondiali, gara d’esordio: pari fra Sudafrica e Messico

Finisce 1 a 1 la gara d’apertura dei Mondiali 2010. Primo temp spento (paura di sbagliare?), poche emozioni e Sudafrica pericoloso sul finale, ma solo su calcio da fermo. Nella ripresa la squadra di casa incute timore agli avversari, che con velocità avevano abbattuto una spenta Italia qualche giorno fa, e giocano appunto un calcio rapido e preciso. Con un potente sinistro all’incrocio dei pali di Siphiwe Tshabalala al 55 minuto i Bafana Bafana («i nostri ragazzi» in lingua zulu) sono passati in vantaggio sul Messico nella partita d’apertura dei primi mondiali di calcio nel continente africano. «Welcome world, it’s time». Al 35esimo del secondo tempo i messicani hanno pareggiato con Rafa Marquez. Il quale ha festeggiato il gol con il pollice in bocca, il gesto del «ciuccio» di Francesco Totti.  Il Sudafrica ha forse meritato di più, ma l’inesperienza si paga sempre. C’è ancora comunque la possibilità di farsi valere.

Con il fischio d’inizio – in ritardo di qualche minuto rispetto all’orario previsto delle 16 – dell’arbitro Ravshan Irmatov, della Federazione uzbeka, ha preso il via la sedicesima edizione dei campionati con la gara inaugurale tra il Sudafrica, paese ospitante, allenato da Carlos Alberto Parreira, e il Messico, allenato da Javier Aguirre, per il Gruppo A.

La partita si è disputata davanti a 85mila spettatori nel Soccer City, lo stadio di Johannesburg a forma di nido costruito dietro la township di Soweto. Prima del fischio d’avvio, un breve saluto del presidente della Fifa Sepp Blatter e del presidente sudafricano Zuma, il quale ha ricordato Nelson Mandela: il padre del nuovo Sud Africa post-apartheid è assente dal match per la morte di una pronipote in un incidente stradale provocato da un automobilista pirata dopo il concerto con star internazionali e sudafricane che giovedì a Soweto ha festeggiato la rassegna iridata.

(fonte http://www.unita.it)

Annunci

Pubblicato il giugno 11, 2010 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: